I Protagonisti delle Campari Towers

La qualità dell’abitare parte dal progetto architettonico
vittorio-moretti

Vittorio Moretti

"Conservando memoria dell’edificio di archeologia industriale abbiamo recuperato un segno indelebile della storia dell’azienda e dell’evoluzione della città”.

mario-botta

Mario Botta

“Disegnare le case per Vittorio Moretti è stata un’occasione per testimoniare la mia idea sull’abitare oggi. La casa è rimasta nel subconscio il luogo dove l’uomo può rigenerarsi, può ritrovare se stesso, può recuperare la sua storia, la memoria, può fantasticare; è il luogo dove l’uomo può idealmente ricongiungersi con la collettività, e dove può sentirsi parte di un disegno comune.”

Giancarlo Marzorati

“Fra gli obiettivi delle scelte urbanistiche c’è la creazione di un equilibrio tra antico e moderno. Per questo motivo questi edifici sono all’avanguardia anche nelle scelte tecnologiche finalizzate alla cultura dell’ecosostenibilità."

tiziano-bertazzoni

Tiziano Bertazzoni

“Con questo intervento immobiliare abbiamo voluto contribuire allo sviluppo di uno dei nuovi poli culturali milanesi, alla rinascita e riqualificazione di un’area dove sia possibile integrare arte e architettura, dove si possa percepire quello spirito internazionale che alcuni grandi architetti ci sanno regalare."

Campari Towers | Via Campari angolo Viale Gramsci 20099 - Sesto San Giovanni

Contattaci